Semalt rivela i segreti per tenere il passo con le grandi aziende con l'aiuto del SEO

Quando si tratta di traffico organico dei motori di ricerca, noterai che Google favorisce i grandi marchi. Questi marchi spendono decine di migliaia di dollari senza battere ciglio. Lo stesso non si può dire delle piccole imprese: sono sparse per budget e personale. Nondimeno, anche loro (piccole aziende) possono ottenere un pezzo di torta in lead di vendita organici anche su Google.

Il responsabile del successo dei clienti di Semalt Digital Services, Nik Chaykovskiy condivide i segreti per raggiungere le migliori classifiche nei motori di ricerca, che ti aiuteranno a competere con le grandi aziende.

# 1: fai l'inventario delle tue risorse SEO

Se sei stato in attività per un po '(e possiedi un dominio che risale ai primi anni 2000 o addirittura agli anni 90), allora sei seduto su una miniera d'oro. Non essere tentato di rinunciare al vecchio dominio a favore di un URL o di una tattica SEO. Potrebbe ritorcersi contro. Che ci crediate o no, Google preferisce i vecchi domini in quanto dimostra che un'azienda è stabile e affidabile. Utilizza Google Analytics per identificare pagine di uscita rare, pagine visualizzate per almeno 3 minuti, pagine e blog con molto traffico organico. Detto questo, questi sono preziosi per i tuoi visitatori web in modo da renderti un buon obiettivo SEO iniziale.

# 2: metti in forma il tuo sito web

Prima di iniziare a spendere soldi per la tua campagna SEO, assicurati che il tuo sito web si colleghi a Google nel modo giusto. Gli Strumenti per i Webmaster di Google sono utili qui. Ti aiuteranno a identificare ciò che deve essere risolto.

# 3: definire una strategia per parole chiave a coda lunga

Non cercare di competere con grandi marchi su parole chiave ad alto volume. Perderai. Prova invece parole chiave a coda lunga (frasi più lunghe che hanno un'alta probabilità di conversione). Non importa che i numeri di traffico non elaborati siano più bassi rispetto a quelli forniti dalle parole chiave "grandi", hai maggiori possibilità di convertire il tuo traffico in vendite. Resta rilevante. Utilizza i collegamenti in entrata per indirizzare il traffico verso le pagine Web con ottimi elementi di conversione. Qui, fai offerte a cui i tuoi visitatori non possono resistere o compila un modulo ed effettua un ordine. Funzionerà con la magia.

# 4: crea una campagna SEO sul content marketing

C'è un'area in cui i piccoli marchi possono battere i giganti: il content marketing. La produzione di contenuti off site di alta qualità è un'attività che di solito delegano i grandi marchi. Quando scrivi della tua attività, il contenuto sarà ovviamente autorevole e questo è qualcosa che i blog e altri siti web nella tua nicchia amano. Non essere sorpreso se aggiungono collegamenti in entrata (al tuo sito Web) aumentando così il tuo traffico.

Pianifica e pianifica i tempi di creazione di post in sintonia con il tuo mercato di riferimento. Proponi le tue idee e molto probabilmente genererai l'interesse. Assicurati di aver incluso collegamenti attivi che reindirizzano il traffico al tuo sito web. Con il tempo, Google riconoscerà i tuoi sforzi e ti ricompenserà con una maggiore visibilità.

Scrivere grandi contenuti e lanciare richiede tempo ma gli sforzi valgono il tempo speso. Nel frattempo, assicurati che il tuo sito Web sia ottimizzato. L'ottimizzazione non è solo positiva per la SEO, ma aiuta anche a soddisfare i tuoi clienti potenziali e attuali. Ad esempio, il caricamento rapido di pagine Web e pagine navigabili ridurrà la frequenza di rimbalzo. Mantenere buone pratiche SEO anziché creare un sito Web e mantenerlo esistente.